apple-watch-7-cose-comune-iphone-13

L’Apple Watch 7 e l’iPhone 13 sono dispositivi molto diversi, nonostante siano entrambi realizzati da Apple, ma un recente smontaggio del primo mostra una somiglianza chiave tra i due che Apple stessa non ha evidenziato.

iFixit ha scoperto che l’Apple Watch 7 ha uno schermo OLED integrato al tocco, noto anche come display touch on-cell. Ciò significa che il sensore tattile dello schermo è integrato nel pannello del display principale, anziché essere un livello separato come sarebbe convenzionalmente.

Apple Watch 7 è leggermente migliorato rispetto al Watch 6

Il risultato è che lo schermo può essere più sottile, lasciando ad Apple più spazio per giocare con altri componenti. Ciò è particolarmente importante in qualcosa di così piccolo come uno smartwatch, anche se nonostante questo cambiamento l’Apple Watch 7 è in realtà leggermente più spesso dell’Apple Watch 6. Quindi forse sarebbe stato ancora più spesso se non fosse stato per questo tipo di schermo.

In ogni caso, l’iPhone 13 ha anche uno schermo OLED integrato al tocco e iFixit nota che questo è leggermente insolito in quanto Apple di solito testa prima la nuova tecnologia sull’Apple Watch, poiché non ha bisogno di produrre tante unità. Ma quest’anno l’iPhone 13 è stato tecnicamente lanciato per primo.

Il rapporto ha anche rilevato che le batterie della gamma Apple Watch 7 hanno una capacità leggermente superiore rispetto all’Apple Watch 6, ma la differenza è trascurabile. Ottieni il 6,8% in più di capacità nell’Apple Watch 7 da 41 mm rispetto all’Apple Watch 6 da 40 mm e l’1,6% in più nell’Apple Watch 7 da 45 mm rispetto all’Apple Watch 6 da 44 mm.

Considerando quanto siano piccole queste differenze e che gli schermi sono più grandi sulla gamma Apple Watch 7, la produttività è più o meno la stessa. Infine, iFixit ha assegnato all’Apple Watch 7 un punteggio di riparabilità di 6/10, osservando che le parti di ricambio sono costose.