windows-11-microsoft-testando-modo-rilasciare-aggiornamenti

Dopo il lancio di Windows 11, Microsoft ha rivelato che è attualmente in procinto di testare un nuovo modo per fornire aggiornamenti all’ultima versione del suo sistema operativo. In un nuovo post sul blog per commemorare il 7° anniversario del programma Windows Insider, il gigante del software ha introdotto i pacchetti di stack di aggiornamento che consentiranno all’azienda di fornire nuovi miglioramenti di aggiornamento ai propri utenti al di fuori dei principali aggiornamenti del sistema operativo.

I pacchetti di stack di aggiornamento di Microsoft arriveranno per i Windows Insider nel Dev Channel prima a partire dalla build 22478 di Windows 11. Scegliendo di ricevere i pacchetti di stack di aggiornamento, gli utenti Windows possono garantire che il proprio PC abbia la più alta probabilità di installare correttamente nuovi aggiornamenti con il minor disturbo possibile.

Windows 11 è disponibile al download per diversi PC

Al momento, l’Update Stack Package è limitato a un insieme molto piccolo di file di sistema relativi agli aggiornamenti sviluppati indipendentemente dal sistema operativo da Microsoft. Tuttavia, testando questo processo prima con Windows Insider, l’azienda spera di espandere l’ambito e la frequenza dei rilasci in futuro.

I pacchetti stack di aggiornamento verranno consegnati agli Insider tramite Windows Update nello stesso modo in cui lo sono le nuove build e gli aggiornamenti cumulativi. Gli addetti ai lavori nel Dev Channel interessati a testare questo nuovo metodo di ricezione degli aggiornamenti possono andare su Impostazioni> Windows Update e controllare gli aggiornamenti per ricevere il pacchetto stack di aggiornamento.

Se non avete ancora aggiornato a Windows 11, potete farlo visitando Windows Update.