Squid Game, Netflix, serie TV, streaming

Squid Game è diventata la serie più chiacchierata dell’ultimo periodo. Sin dal suo debutto su Netflix, gli utenti hanno iniziato ad appassionarsi facendo crescere la popolarità della produzione coreana.

Non sorprende quindi che Netflix sia pronta a cavalcare ulteriormente il successo di Squid Game realizzando anche un videogioco. L’azienda di streaming ha ufficialmente deciso di entrare nel settore del gaming e questa potrebbe essere un’ottima opportunità.

Le indiscrezioni lasciano intendere che l’azienda di streaming potrebbe lanciare un videogioco nei prossimi mesi. Infatti, l’obiettivo è trasformare una serie di successo in in gioco altrettanto popolare.

 

Netflix sta valutando la possibilità di realizzare un videogioco tratto dalla serie Squid Game

Minyoung Kim, Vice Presidente di Netflix per l’area Asiatica, ha confermato che si tratta di una possibilità in fase di valutazione. Inoltre, questa notizia arriva insieme alla possibilità del rinnovo di Squid Game per una seconda stagione.

Al momento non si hanno dettagli sul possibile gioco ma il dirigente ha sottolineato come siano arrivate tantissime richieste in merito. I vari dipartimenti di Netflix sono assolutamente entusiasti di questa possibilità insieme ai team internazionali.

Se il tutto dovesse andare in porto, Netflix dovrebbe realizzare una roadmap precisa per il rilasci dei contenuti. Infatti, al fine di massimizzare l’impatto sul pubblico, i giochi dovrebbero arrivare insieme alle serie per sfruttare al massimo l’interesse del pubblico.

Ricordiamo che al momento il gioco basato su Squid Game è esclusivamente di una possibilità in fase di valutazione. Tuttavia, considerando che Netflix vuole entrare nel settore gaming, la realizzazione di tie-in diventa un aspetto centrale della nuova divisione aziendale. Non resta che attendere maggiori dettagli.