shiba-inu-investire-crypto-quotazione-230-per-cento-una-settimana-tweet-elon-musk

Ascesa sorprendente per Shiba Inu. Questa criptovaluta sta letteralmente volando. Se pensate di investire nella crypto dovete sbrigarvi. I dati parlano chiaro, questo token ha avuto un’impennata di oltre il 200% sulla sua quotazione. Continua quindi ad aumentare il suo valore di mercato e ora si trova al ventesimo posto tra i più grandi al mondo. Secondo Bloomberg, Shiba Inu è più che triplicata in una sola settimana. Scopriamo insieme tutti i dettagli e come è meglio muoversi per chi non lo avesse ancora fatto.

 

Shiba Inu: in una settimana il suo valore è più che triplicato

La criptovaluta Shiba Inu è ora la ventesima più grande al mondo per valore di mercato ed è più che triplicata nell’ultima settimana, in parte alimentata dall’ultimo tweet di Elon Musk sul suo cucciolo. Il token SHIB, incentrato su una razza di cani da caccia giapponesi, è aumentato di un altro 69% nelle ultime 24 ore, secondo i prezzi di CoinGecko, portando il suo valore di mercato sopra i 10 miliardi di dollari“.

Sono queste le parole che introducono l’articolo pubblicato da Bloomberg proprio in merito a questi incredibili risultati raggiunti da Shiba Inu. Ma pare che ancora non sia finita. Infatti la criptovaluta continua la sua inarrestabile corsa al guadagno. Posizione dopo posizione il suo valore sta aumentando sempre di più regalando enormi soddisfazioni ai suoi investitori.

Il tweet in oggetto, che avrebbe fatto balzare in alto Shiba Inu, è stato postato da Elon Musk domenica 3 ottobre in tarda serata, ora americana. Un simpatico post di una foto del cane, proprio della razza del token, accompagnato dalla scritta: “Floki Frunkpuppy“.

Sono in molti a credere che sia stato questo tweet a dare una fiammata consistente alla corsa verso l’alto della criptovaluta. Anche perché, proprio a giugno, il patron di Tesla aveva pubblicato un tweet con scritto: “Il mio Shiba Inu si chiamerà Floki“. Se la logica non è un’opinione, tutto dovrebbe tornare.

Nel frattempo c’è chi sostiene che in futuro Ethereum distruggerà Bitcoin prendendo il suo posto e diventando l’unico riferimento. Chissà se avranno ragione i sostenitori di questa teoria. Per saperlo ci vorranno ancora un po’ di anni. Intanto, per chi avesse l’intenzione, è meglio sbrigarsi e investire su Shiba Inu così da godersi la prossima crescita.

FONTEBloomberg