Samsung, Galaxy S22, Galaxy S22 Ultra, Galaxy S22 Plus, render

Samsung, da ormai qualche anno a questa parte, presenta i propri flagship ad inizio anno. È quindi lecito aspettarsi che i prossimi Galaxy S22 faranno il proprio debutto a gennaio 2022 ma le ultime indiscrezioni sembrano smentire questa ipotesi.

Il colosso coreano infatti, potrebbe far slittare il lancio dei Galaxy S22 a causa di un altro device. In particolare, Samsung potrebbe aver pianificato il debutto di Galaxy S21 FE proprio ad inizio del nuovo anno.

Si tratta di una scelta molto particolare ma dettata da vari problemi. In origine, il Galaxy S21 FE era pianificato per agosto 2021 ma a causa della Crisi dei Chip il lancio è slittato. Samsung ha sofferto gravi problemi produttivi legati alla carenza di semiconduttori.

 

Samsung potrebbe essere costretta a posticipare il debutto della famiglia Galaxy S22

Di conseguenza, il debutto è stato rinviato fino a gennaio 2022. Tuttavia, questa data crea una sovrapposizione tra il Galaxy S21 FE e i Galaxy S22. Considerando che il primo device ha già subito molti ritardi, per Samsung è più facile spostare i nuovi flagship.

L’occasione perfetta per annunciare i nuovi flagship potrebbe essere il Mobile World Congress 2022 (MWC 2022) pianificato per il 28 febbraio. Samsung potrebbe tenere una conferenza a margine dell’evento e lanciare la nuova famiglia di top di gamma.

Purtroppo al momento non si hanno conferme ufficiali da parte del produttore. L’indiscrezione è stata lanciata da SamMobile in riferimento alla possibile data di presentazione di Galaxy S21 FE. Questo device sarà cruciale per Samsung e determinerà la line-up del prossimo anno.