twitter-anteprime-nuove-funzionalita-trapelate

Twitter ha cercato di limitare le brutte risposte che puoi ottenere sul suo sito Web fornendoti strumenti che ti consentono di essere più proattivo nei commenti fastidiosi e impedire che vengano inviate. In futuro, questi strumenti potrebbero includere una funzione che ti consente di filtrare le risposte potenzialmente offensive e un’altra che ti consente di limitare la risposta di account potenzialmente indesiderati.

La designer di prodotti senior di Twitter, Paula Barcante, ha rilasciato un’anteprima delle funzionalità, che al momento sono solo concetti, per filtrare gli input dagli utenti. Barcante afferma che Twitter ti chiederà se desideri attivare quei controlli se rileva risposte potenzialmente dannose ai tuoi tweet.

Twitter sta lavorando a nuove funzionalità

Se il tuo filtro di risposta è attivo, Twitter non mostrerà né a te né a nessun altro, ad eccezione dell’utente che ha scritto la risposta, i tweet dannosi che rileva. Se decidi di limitare gli account indesiderati, gli utenti che di recente hanno violato le regole non saranno in grado di rispondere ai tuoi tweet.

Poiché il processo sarebbe automatizzato, Barcante ammette che potrebbe non essere sempre accurato e potrebbe finire per filtrare anche le rispettive risposte non problematiche. Ecco perché l’azienda sta anche esplorando la possibilità di darti la possibilità di rivedere i tweet filtrati e gli account limitati. Naturalmente, le iterazioni finali degli strumenti potrebbero sembrare molto diverse da queste anteprime se vengono rilasciate.

Alla domanda se l’attivazione del filtro di risposta filtrerebbe tutti i tweet da un account o solo il tweet che il sito Web ha ritenuto potenzialmente offensivo, Barcante non ha ancora dato una risposta. Ha detto che quello che ha mostrato era solo un ‘concetto iniziale che richiede test e iterazioni’ e che Twitter fornirà maggiori dettagli se deciderà di lanciare gli strumenti.