blankBluetti EB55 è una utilissima stazione di ricarica portatile, un prodotto di fondamentale importanza in determinate occasioni, dopo eventi atmosferici, oppure anche semplicemente per una notte in campeggio, in quanto in grado di accumulare energia (sfruttando anche i pannelli solari), da elargire ai dispositivi che l’utente collegherà fisicamente.

Prima di portare in Europa i nuovi AC200MAX e AC300Bluetti ha deciso di rendere disponibile il modello EB55, considerato universalmente come il successore dell’amato AC50S, il quale permette di sfruttare i pannelli solari per accedere all’energia elettrica in modo eco-friendly.

 

Il design

Esteticamente il prodotto è tutt’altro che ingombrante, è realizzato in plastica robusta ed affidabile (ABS+PC), resistente al fuoco, con una comoda maniglia superiore per il trasporto. Inferiormente, invece, dei piccoli piedini in gomma ne faciliteranno il posizionamento su una superficie. In termini di uscite, sono presenti due connettori AC con attacco Europeo (fino a 700 watt), una USB di tipo C (fino a 100 watt), 4 USB di tipo A (da 3A), 2 DC da 10A, ed il supporto alla ricarica wireless fino a 15 watt.

 

Specifiche

Il Bluetti EB55 integra una batteria al litio-ferro-fosfato (LiFePO4) da 537Wh, la composizione è una delle più stabili e durature al mondo. Grazie all’esclusivo interfacciamento BMS di Bluetti, la capacità scenderà all’80% solo dopo più di 2500 cicli di carica (del prodotto, non dei dispositivi collegati), garantendo a tutti gli effetti un’esperienza più che soddisfacente.

blank

I connettori descritti nel paragrafo precedente ampliano le possibilità di utilizzo, grazie alla type-C da 100 watt, con supporto PowerDelivery 3.0, sarà possibile ricarica un MacBook Pro da 16 pollici senza troppi pensieri (circa 4,5 volte, prima che l’EB 55 si scarichi completamente).

 

Come caricarlo

Le vie per ricaricare il Bluetti EB55 sono indubbiamente molteplici, tramite un generatore, i pannelli solari, un powerbank, una presa a muro, o anche la propria autovettura. I tempi di ricarica variano in relazione alla strada intrapresa, e possono essere anche sommati tra loro, ad esempio 200 watt dai pannelli solari e 200 watt tramite AC, portano ad un totale di 400 watt, per una carica completa in 1,5/2 ore (al massimo si richiedono 6 ore).

Il dispositivo integra un connettore specifico per i pannelli solari, posizionato anteriormente, sebbene sia necessario acquistarli a parte, non risultano essere inclusi in confezione.

 

Dove acquistarlo e quanto costa

Il Bluetti EB55 può essere acquistato direttamente dal sito ufficiale dell’azienda, il prezzo di listino è di 659 euro, ma per valorizzare il recente lancio, è presente un coupon di ben 60 euro, che riduce la spesa complessiva a soli 599 euro, un vero e proprio affare, ma con scorte e durata limitate.