sex-education-arrivo-terza-stagione-serie-tv-netflix-trailer-cast

Ve lo avevamo detto che settembre sarebbe stato un mese davvero eccezionale su Netflix. Tanti, ma davvero tanti titoli e tutti speciali stanno facendo impazzire i fan abbonati a questo servizio streaming on demand. Un’altra novità sta per essere pubblicata a catalogo.Tutto è pronto per l’arrivo della terza stagione di Sex Education. Mancava solo il trailer che è stato recentemente pubblicato da Netflix. Ecco cosa ci aspetta con il suo arrivo.

 

Sex Education: pubblicato il trailer della terza stagione in arrivo su Netflix

Otto episodi che terranno incollati i fan di questa serie TV ad oggi arrivata al terzo capitolo. Stiamo parlando di Sex Education 3 che sarà disponibile su Netflix dal 17 settembre 2021. Mese che sta riservando parecchie sorprese date da contenuti davvero eccezionali per la loro fama e qualità.

Oltre a Sex Education 3 arriverà anche Lucifer 6 con il suo finale di stagione. I creatori si erano raccomandati di preparare i fazzoletti perché sarà un’esperienza commovente. Senza parlare de La Casa di Carta 5 che, con la sua prima parte, ha alzato i livelli di adrenalina in corpo agli spettatori di tutto il mondo.

Tra qualche giorno toccherà anche a chi ama la serie TV di cui vi stiamo parlando dall’inizio di questo articolo. Pochi giorni fa Netflix ha pubblicato il trailer della terza stagione proprio di Sex Education. Eccolo nella sua versione integrale.

 

Cast e personaggi

Scopriamo ora tutto il cast della nuova stagione di Sex Education 3. Tra gli attori protagonisti e non troviamo: Asa Butterfield, Gillian Anderson, Emma Mackey, Ncuti Gatwa, Connor Swindells, Aimee-Lou Wood, Kedar Williams-Stirling, Chaneil Kular, Simone Ashley, Mimi Keene, Tanya Reynolds, Mikael Persbrandt, Patricia Allison, Sami Outalbali, Anne-Marie Duff, George Robinson, Chinenye Ezeudu, Alistair Petrie, Samantha Spiro, Rakhee Thakrar e Jim Howick.

Concludiamo con le ultime dichiarazioni della creatrice Laurie Nunn che, in merito a Sex Education ha detto: “Amo scrivere per questi personaggi. È un gruppetto ben assortito e penso che i temi dello show – il sesso e le relazioni – offrano spunti infiniti. Quindi credo che la serie possa andare avanti fin quando Netflix me la lascerà scrivere“.

Perciò, con molta probabilità, se il successo di Sex Education continuerà così, avremo modo di assistere ancora a tante altre stagioni. Ovviamente Netflix permettendo, come giustamente ha puntualizzato la Nunn.

FONTEComing Soon