windtreLe rimodulazioni nel mondo della telefonia mobile non sembrano arrestarsi, tanto che moltissimi utenti si stanno lamentando dei vari servizi che continuano ad aumentare di prezzo con il passare del tempo. Proprio per questo motivo sono nati gli MVNO, i quali hanno portato il prezzo del mercato ad abbassarsi sensibilmente. Tuttavia, ci sono comunque tante persone che continuano ad affidarsi negli anni agli operatori principali nonostante gli aumenti e l’ultimo che li ha applicati è stata proprio WindTre.

 

WindTre: settembre, un mese di cambiamento per i clienti dell’operatore

A quanto pare, da domenica 5 settembre c’è stata una vera e propria sorpresa per i clienti dell’operatore arancione, i quali si sono visti aumentare fino a 2 euro in più al mese alcune tariffe. La comunicazione ufficiale circa questo cambiamento è stata inviata ai clienti di WindTre dal 2 agosto con un SMS che parlava di una rimodulazione che sarebbe entrata in vigore a settembre con una grande sorpresa.

Infatti, WindTre ha deciso di regalare 30 Giga di traffico dati in più ogni mese, così che le tariffe continuano ad essere in linea con le richieste di mercato del momento, dove la quantità di Giga è estremamente fondamentale.

Non è ancora chiaro però quali tariffe siano state modificate, ma sappiamo solo che sono le offerte provenienti dalla famiglia Wind Smart, le quali sono state sottoscritte dagli utenti quando non esisteva ancora il brand unito insieme a 3 Italia. Anche altre tariffe hanno subito dei cambiamenti e a breve avremo la possibilità di vedere nel dettaglio quali sono.