intel-ceo-suggerisce-gpu-minaccia-nvidia

Il CEO di Intel, Pat Gelsinger, ha parlato dei processori in arrivo e delle schede grafiche, insistendo sul fatto che quest’ultima è destinata a dare a Nvidia una vera battaglia. Gelsinger ha fatto vari commenti alimentando il treno dell’hype in un’intervista con l’analista finanziario Pierre Ferragu, come riporta Wccftech, e questo includeva il suddetto avvertimento a Nvidia. Gelsinger ha dichiarato: ‘Abbiamo la nostra architettura GPU in cui inizieremo a essere in grado di esercitare davvero pressione su Nvidia per la prima volta in assoluto’.

Questo è, ovviamente, un riferimento alle GPU Intel Arc, che sono le schede grafiche di fascia alta dell’azienda che dovrebbero arrivare nel primo trimestre del 2022. Queste schede, ovviamente, andranno contro AMD e Nvidia, ma è quest’ultimo che detiene la maggior parte nel mercato delle schede grafiche desktop.

Intel sta anche lavorando alle nuove CPU Alder Lake

Gelsinger ha inoltre affermato che i processori Alder Lake in arrivo, che dovrebbero debuttare più avanti nel 2021 offriranno anche qualcosa di speciale. Le voci ritengono che queste CPU potrebbero essere rilasciate a ottobre, con date di vendite che partono da metà novembre. Gelsinger si vanta inoltre del fatto che ci sono altri importanti sviluppi architettonici ‘che stanno progettando nei laboratori’ per il futuro.

Alcune di queste innovazioni non saranno svelate per un paio d’anni, tuttavia. Potremmo dedurre che il CEO si stesse riferendo alle CPU Meteor Lake, le quali saranno il grande passaggio di Intel a 7 nm che dovrebbe avvenire nel 2023. Al momento, dunque, sembra che Intel abbia molti progetti in arrivo che potrebbero rivoluzionare il mercato delle GPU e non solo.