WhatsApp trucchiUna netta diversificazione del parco utenza può essere fatta nel palcoscenico di un’app divenuta nel tempo sempre più famosa ed utilizzata. Stiamo parlando di WhatsApp e della concessa possibilità di poter scoprire numeri di telefono di persone a noi sconosciute che ci contattano via chat.

Tra tante soluzioni software la creazione di Facebook è sicuramente quella più apprezzata con miliardi di utenti combattuti tra essa e la scelta di Telegram che in questo campo sa sicuramente il fatto suo. Oggi, come anticipato, vedremo di risalire all’identità di un contatto sconosciuto o di cui non si ha il numero. Tutto molto semplice, non serve essere un programmatore o un analista informatico. Vediamo come fare.

 

WhatsApp: il semplice trucco per scoprire chi ci scrive e chiama in chat

La necessità di saperne di più sull’identità di un potenziale sconosciuto che ci contatta su WhatsApp si può colmare con l’uso di un trucco semplice grazie ad un’applicazione aggiuntiva gratuita che milioni di utenti hanno apprezzato e conosciuto nel corso di questi ultimi anni. L’attenzione, in questo caso, ricade sulla vecchia conoscenza Truecaller che in via del tutto obbligatoria chiede agli utenti di essere inseriti nel suo forbito database di numeri di telefono.

L’app, disponibile sia per Android che per iOS consente pertanto di ottenere un archivio organizzato di numeri di telefono cosicché non ci possano essere segreti per i chatter dell’applicazione a sfondo verde. Non solo blocco spam ma anche metodo preferito per includere nuovi contatti verificati all’interno della nostra cerchia di amicizia. Ogni qualvolta un utente usa l’applicazione il suo numero viene registrato e noi possiamo saperne di più senza incorrere in truffe, telemarketing o spam.

In questo modo risolviamo uno dei più annosi problemi WhatsApp. Conoscevate questo metodo di intercettazione dei contatti? Vorreste proporre ulteriori suggerimenti? Spazio a tutti i commenti.