asus-aggiorna-rog-phone-5-cpu-veloce-non-solo

Il ROG Phone 5 di Asus ha solo cinque mesi, ma sta già ricevendo un’importante aggiornamento. Sono in arrivo il ROG Phone 5s e 5s Pro, che sembrano quasi identici all’originale. Le uniche differenze stanno nel chipset aggiornato ed una frequenza di campionamento piú alta sugli schermi AMOLED a 144Hz.

Il processore utilizzato negli ultimi chipset è lo Snapdragon 888+. Il 5s mantiene la grafica RGB sul retro, mentre il 5s Pro aggiorna lo schermo posteriore in bianco e nero dal ROG 5 Ultimate a un nuovo display OLED a colori.

Asus ROG Phone 5s e 5s Pro disponibili dal 30 settembre

Per il resto, i device sono più o meno gli stessi. Ciò significa uno schermo 1080p da 6,78 pollici, con una velocità di risposta di 24 ms, una batteria da 6000 mAh (separata in due per un migliore raffreddamento e bilanciamento) e una configurazione con tripla fotocamera posteriore. Altri dettagli includono un lettore di impronte digitali sullo schermo, jack per cuffie, altoparlanti stereo frontali, DAC integrato, ricarica da 65 watt (senza wireless), doppie porte USB-C e trigger integrati sensibili al tocco.

La configurazione della RAM e dell’archiviazione è leggermente diversa questa volta. Entrambi gli smartphone hanno un impressionante spazio di archiviazione di 512 GB, ma il ROG Phone 5s è disponibile in varie versioni. Puoi combinare RAM e spazio di archiviazione da 8 GB/128 GB, fino a 18 GB/512 GB, disponibile nei colori bianco o nero.

Il ROG Phone 5 è sicuramente un device molto potente, adatto per chi cerca prestazioni da top di gamma per il gaming.  Tuttavia, se l’originale non ti ha convinto, dubito che questi piccoli aggiornamenti possano.