twitter-pausa-processo-di-verifica-degli-account-problemi

Un paio di mesi fa, Twitter ha permesso a tutti di verificare il proprio account con un badge blu poiché il processo è stato sospeso nel 2017. Tuttavia, questo processo di verifica è stato ora sospeso, riporta The Verge. Sfortunatamente, sembra che il gigante dei social media abbia riscontrato alcuni problemi con la verifica e, più specificamente, con la verifica degli account falsi.

Twitter ha ora confermato che sospenderà il processo di verifica per migliorare il processo di richiesta e revisione. Twitter esaminerà ancora alcune applicazioni già esistenti, quindi se hai inviato la tua di recente, potresti essere ancora in grado di ottenere il badge blu di un account verificato.

Twitter ha sospeso la funzione fino a nuovo ordine

Tuttavia, Twitter non ha dichiarato esattamente come verranno modificati la domanda e il processo di revisione e se i criteri per la domanda verranno modificati. Un portavoce di Twitter ha detto a The Verge che le applicazioni e la verifica riprenderanno tra diverse settimane, senza menzionare una data o un periodo di tempo esatti.

Questa non è la prima volta che il programma di verifica di Twitter viene messo in pausa. Nel 2017, dopo aver ricevuto un contraccolpo per aver verificato uno degli organizzatori del raduno Unite The Right a Charlottesville, Twitter ha bloccato il programma. Successivamente, nel 2021, dopo il suo lancio, ha dovuto metterlo nuovamente in pausa a causa di una quantità enorme di richieste di verifica.

Alcuni dei problemi che Twitter stava riscontrando con il programma verificato sono legati al fatto che il badge blu è considerato dagli utenti come un’approvazione. Tuttavia, Twitter afferma che lo scopo del badge blu è mostrare che l’account è ‘autentico, notevole e attivo’.