blank

Satispay, l’app gratuita di mobile payment che permette di scambiare denaro con i propri contatti, pagare gli acquisti, il bollo auto/moto, i bollettini (compresi quelli pagoPA), fare donazioni ma anche ricariche telefoniche, ha allungato la lista degli operatori mobili messi a disposizione.

Dopo Vodafone, TIM, WINDTRE e i “virtuali” PosteMobile, CoopVoce, Lycamobile, Fastweb Mobile, DIGI Mobil, Tiscali Mobile, 1Mobile, ho., da giovedì 12 agosto è possibile ricaricare anche le utenze Very Mobile e Kena Mobile. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Kena Mobile e Very Mobile ora si possono ricaricare tramite Satispay

La procedura è molto semplice: basta aprire l’applicazione, selezionare la sezione Servizi > Ricariche telefoniche, scegliere l’operatore mobile e inserire il proprio numero di telefono. Nel passaggio successivo, selezionare uno dei tagli di ricarica disponibili e confermare. Attualmente Satispay supporta 13 gestori telefonici (MVNO inclusi), con la lista in continuo aggiornamento (ecco quelli disponibili ad oggi e relativi tagli di ricarica).

Tra gli operatori troviamo Vodafone, Tim, WindTre, ho, Kena Mobile, Very Mobile, CoopVoce, Fastweb Mobile, Tiscali Mobile, PosteMobile, Digi Mobil, LucaMobile e 1Mobile. All’interno del proprio “Profilo” è inoltre possibile visualizzare e scaricare la ricevuta della ricarica effettuata tramite Satispay.

Ricordiamo a margine che Satispay consente di accedere anche ad altre tipologie di servizi: di recente è stato ad esempio annunciato Connect, servizio dedicato a farmacie e parafarmacie per il pagamento dei ticket sanitari per prestazioni specialistiche e ambulatoriali del circuito PagoPA. Sempre con Satispay si possono ora tenere ordinate (in formato digitale) le tessere con codice a barre in nostro possesso.