Netflix: preparatevi moralmente, queste serie tv non torneranno mai più

Netflix nell’ultimo periodo ha deciso di dare una bella spolverata tra i titoli del suo vasto elenco, cestinando un numero piuttosto ampio di vecchie serie tv (anche inaspettate). Nella lista non rivedremo:

  • Dad Stop Embarrassing Me!

Dopo esser stata per ben dieci giorni nella top 10 di Netflix, lo show è scomparso dall’elenco di Netflix.

  • #BlackAF

Stessa sorte l’ha avuta anche questa serie, che, per giunta, doveva essere rinnovata da Netflix per una stagione 2.

  • Grand Army

Il teen drama invece ha resistito per ben 21 giorni in top 10, dopodiché Netflix ha deciso di troncarne la visione.

  • Emily’s Wonder Lab

Nessuna pietà neppure per il live-action per bambini. Uscito ad agosto 2020 ha avuto vita più che breve.

  • Bonding

Sebbene la prima season fece innamorare tutti, il suo secondo capitolo non ha replicato il successo della season 1.

  • The Crew

The Crew è una serie multi-cam amatissima in Germania e Austria. Tuttavia ciò non è bastato per farle ottenere un rinnovo.

Netflix: le serie tv che ci hanno lasciati ultimamente

  • Cursed

Quando meno te lo aspetti, anche le serie tv possono riservare tristi risvolti.

  • Jupiter’s Legacy

Jupiter’s Legacy fin dall’inizio si è mostrato come il nuovo prodotto superhero da non perdere, peccato che alla fine non ha avuto il successo sperato dai suoi ideatori: flop assicurato.

  • Gli irregolari di Baker Street

Questa cancellazione è stata invece più che inaspettata. Lo show britannico basato sui testi di Conan Doyle, (autore di Sherlock Holmes) aveva ricevuto delle recensioni più che positive, ma a Maggio 2021 Netflix ha deciso di abolirla.

La lista delle serie tv cancellate prosegue. Tra queste troviamo anche:

  • Mr. Iglesias
  • Country Comfort!
  • La rivoluzione
  • Monarca
  • The Duchess