Honor, Magic 3 Pro, AnTuTu, benchmark

Il prossimo 12 agosto, Honor presenterà il nuovo Magic 3 Pro in Cina. A giudicare dalle prime indiscrezioni, lo smartphone si preannuncia come un vero e proprio flagship e in queste ore sono arrivare ulteriori conferme in merito.

Il device top di gamma ha effettuato un passaggio sulla piattaforma AnTuTu, segno che il lancio è ormai imminente. Inoltre, la piattaforma di benchmark ha registrato il dispositivo sul proprio database e questo ha permesso di scoprire la scheda tecnica del device.

Come si può vedere su AnTuTu, Honor Magic 3 Pro sarà caratterizzato dal numero di modello ELZ – AN10. La piattaforma conferma che lo smartphone sarà spinto dal SoC Snapdragon 888 Plus. Si tratta della versione potenziata del chipset di riferimento realizzato da Qualcomm che garantirà maggiore potenza rispetto alla versione base.

 

Honor Magic 3 Pro si preannuncia un vero e proprio flagship

In precedenza, lo stesso modello è apparso su GeekBench mostrando 8GB di RAM mentre con il nuovo passaggio su AnTuTu la RAM è diventata da 12GB. Questa situazione potrebbe indicare che il produttore realizzerà lo smartphone con due varianti di memoria RAM, entrambe LPDDR5.

Per quanto riguarda la memoria interna, AnTuTu ha rilevato 512GB UFS 3.1. Purtroppo al momento non è chiara la dimensione del display, ma è certo il supporto al refresh rate a 120Hz. Infine, un altro elemento sicuro è la presenza di Android 11 in versione stock. Purtroppo non sappiamo se Honor manterrà questa scelta o sui modelli commercializzati sarà installata la nuova versione della MagicUI.

Le performance generali di Honor Magic 3 Pro hanno fatto registrare 749.223 punti. I valori non sembrano in linea con quelli dei device spinti dal SoC Snapdragon 888 ma potrebbe esserci una spiegazione. Il device che ha eseguito il test è un dispositivo di prova e non la versione definitiva del flagship.

Non resta che attendere maggiori dettagli che non tarderanno ad arrivare.