Huawei, Watch 3, Watch 3 Pro, HarmonyOS

Il grande giorno di Huawei è finalmente arrivato. Il produttore svelerà ufficialmente HarmonyOS ed entrerà in una nuova era caratterizzata dalla centralità del sistema operativo proprietario.

L’evento si terrà a partire dalle 14.00 ora italiana e durante il keynote saranno lanciati certamente due nuove famiglie di device. La prima sarà la serie MatePad Pro, i nuovi tablet con supporto alla M Pen ma ci aspettiamo anche l’arrivo dei nuovi Huawei Watch 3.

Stando alle indiscrezioni trapelate in queste ore, sembra che gli smartwatch saranno due. Il Watch 3 sarà affiancato anche da Watch 3 Pro. I device si preannunciano come l’evoluzione diretta dei Watch 2 lanciati nel 2017 e soprattutto come due wearable di fascia alta.

 

Huawei Watch 3 e Watch 3 Pro sono pronti al lancio

 

I leaker sostengono che Watch 3 sarà caratterizzato da un display AMOLED da 1.43 pollici con risoluzione di 466 x 466 pixel e 326ppi. Il design sarà simile ad un orologio tradizionale da 46mm con cassa in acciaio e con lo schermo tondo. Sulla cassa saranno presenti due bottoni, il primo sarà in rilievo mentre il secondo piatto e probabilmente a sfioramento.

Una feature non ancora confermata ufficialmente potrebbe essere quella delle chiamate vocali. Con Huawei Watch 3 sarà possibile effettuare chiamate senza dover collegare lo smartwatch ad uno smartphone. Infatti, sarà presente la connettività LTE e il supporto alle e-SIM per permettere questo tipo di interazioni.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, ci aspettiamo 2GB di RAM e 16GB di memoria interna. Purtroppo non si conoscono le differenze rispetto alla variante Pro ma, per entrambi, il sistema operativo sarà certamente HarmonyOS. Il nuovo OS si preannuncia ricco di sorprese, quindi non resta che attendere il lancio ufficiale.