Huawei, HarmonyOS, open source, Android 11, Google, HMS, GMS

Il prossimo 2 giugno, Huawei lancerà dei nuovi device spinti da HarmonyOS. L’evento del produttore sarà quindi dedicato sia alla presentazione del sistema operativo ma permetterà al brand di mostrare al mondo anche dei dispositivi inediti.

Nelle scorse ore, Huawei ha confermato ufficialmente che alla conferenza saranno presenti certamente MatePad Pro e Watch 3. Questi device saranno i primi a poter contare sul nuovo sistema operativo proprietario ma non di certo gli ultimi.

Infatti Huawei punta ad aggiornare 300 mila device ad HarmonyOS, quindi è chiaro che ci sarà una particolare attenzione anche all’update dei device lanciati in precedenza. Secondo alcune indiscrezioni recentemente trapelate, il brand cinese ha intenzione di aggiornare tantissimi dispositivi.

 

Ecco tutti i possibili device che Huawei aggiornerà ad HarmonyOS

Di seguito è possibile trovare un elenco preliminare delle serie che saranno coinvolte. Ricordiamo che non si tratta di un documento confermato ufficialmente da Huawei, ma di una indicazione dei possibili device che riceveranno HarmonyOS nel corso dei prossimi mesi.

Per quanto riguarda gli smartphone, i device potenzialmente coinvolti saranno:

  • Serie P40
  • Serie P30
  • Serie Mate 40
  • Mate X
  • Mate X2
  • Mate XS
  • Serie Mate 30
  • Serie Nova 8
  • Serie Nova 7
  • Serie Nova 6
  • Serie Nova 5
Per questo motivo, Huawei aggiornerà anche la propria gamma di smartwatch. I device coinvolti, sempre secondo le indiscrezioni, saranno:
  1. Watch GT 2 Pro
  2. Watch GT 2 Pro ECG Version
  3. Watch GT 2
  4. Watch GT 2e
Non resta che attendere il 2 giugno per scoprire qualche dettaglio in più su HarmonyOS e sui piani futuri di Huawei.