iphone-aggiornamento-ios-14.6-problema

Al giorno d’oggi aggiornare un dispositivo elettronico è sempre un terno al lotto, non si sa mai cosa potrebbe succedere, cosa potrebbe andare storto. A questo giro sta toccando agli iPhone e nello specifico il problema risiede nella versione del sistema operativo di Apple iOS 14.6. Il nuovo aggiornamento ha un pesante problema con la batteria che di fatto va a quasi rendere inutilizzabile il dispositivo.

La nuova versione di iOS per iPhone è stata rilasciata da Apple all’inizio della settimana e questo implica che in molti hanno già aggiornato il proprio modello. A diversi di questi, e non sono assolutamente casi rari, si stanno verificando consumi imbarazzanti di batteria. Da carica passa a meno del 10% anche in pochi minuti. C’è anche un problema di calore e quando si tratta di batteria, non si è mai abbastanza cauti.

 

iPhone: non aggiornate ad iOS 14.6

Il problema sembra interessa tutti i modelli anche se quelli più segnalati sono quelli di ultima generazione, gli iPhone 12. Il problema, come detto, è quello della batteria che si scarica in fretta e si riscalda eccessivamente. Apple sembra averla fatta grossa in merito anche perché i beta tester avevano individuato questo problema già durante le beta eppure non è stato risolto.

Al momento, se già installata l’ultima versione di iOS per iPhone, non si può fare molto. Per cominciare, meglio disattivare la modalità Risparmio Energetico che potrebbe causare il problema e chiudere tutte le applicazioni in backgroud. Alcuni degli sfortunati hanno visto un netto miglioramento grazie a questa mossa.