Smartphone

Se vi dicessero che con un solo smartphone si possono guadagnare fino a 1.000 euro ci credereste? Se la risposta che avete pensato è sì, allora siete proprio nel posto giusto. È davvero possibile riuscire a portare a casa una tale somma, ma bisogna avere le informazioni giuste che noi di Tecnoandroid vi daremo. Sperate di essere tra i fortunati!

Di cosa si tratta? Esistono al mondo molti appassionati di oggetti antichi, monete preziose e banconote da collezione. Insomma persone che farebbero carte false pur di aggiudicarsi un oggetto che nel corso degli anni oggi ha raggiunto rarità e unicità. Caratteristiche queste che sono capaci di dare enorme valore anche a uno smartphone. Sì, proprio così! Anche i cellulari che ora sembrano ferro vecchio possono valere molti soldi. Eccone un esempio e se ne avete uno nel cassetto abbandonato, forse è il caso di “riesumarlo”.

 

Esistono smartphone da collezione capaci di farvi guadagnare fino a 1000 euro

Oggi vi parleremo di uno smartphone diventato ormai da collezione che potrebbe far guadagnare a chi lo possiede fino 1.000 euro. Ovviamente una delle condizione affinché possa valere così tanto è lo stato di conservazione. Per i collezionisti questo è imprescindibile. E se ancora contenuto nella sua confezione originale, beh allora siamo davvero al top!

Importantissimo anche il fatto che sia funzionante. Uno smartphone da collezione che può essere sfoggiato in tutti i suoi aspetti, anche tecnologici, assume ulteriore valore. Questo renderà il suo prezzo ancora più elevato. Fanno bene quindi tutti coloro che conservano confezione e accessori originali in modo quasi maniacale. Prima o poi possono fruttare qualche soldino queste tecniche, soprattutto quando si tratta di dispositivi digitali e in questo caso specifico, smartphone. Ma qual è il modello che potrebbe far guadagnare 1000 euro?

 

iPhone 1: oggi può valere fino a 1.000 euro

Lo smartphone che potrebbe far fruttare a chi lo possiede ben 1.000 euro è il famosissimo iPhone 1. Si tratta del primo modello messo sul mercato da Apple e il suo debutto risale all’ormai lontano 2007. Questo smartphone aveva 128 MB di RAM e supportava la rete 2G.

Oggi, se funzionante, questo iPhone potrebbe essere tranquillamente utilizzabile. Supportato fino a iOS 3, iPhone 1 ha innescato la serie che oggi è arrivata al 12! Chi in casa ne ha uno potrebbe davvero guadagnare fino a 1.000 euro.

Esistono anche monete preziose da collezione non troppo rare e in euro che potrebbero far guadagnare molti soldi.

VIAVia