The Walking Dead: in World Beyond 2 rivedremo dei volti familiari

Sono da poco iniziate le riprese delle ultime puntate dello spin-off The Walking Dead: World Beyond 2 realizzata da Scott Gimple e Matthew Negrete, eppure stanno già emergendo alcune anticipazioni. Rivedremo quindi Hope (Alexa Mansour), Iris (Aliyah Royale), Elton (Nicolas Cantu), e Silas (Hal Cumpston). Manca però ancora qualcuno all’appello.

The Walking Dead: World Beyond 2 e le dichiarazioni di Scott Gimple

Scott Gimple, chief content officer del franchise zombie, ha anticipato al TWD Universe su Twitch, l’approdo di qualche vecchio volto. Ragionando su ciò che vedremo nelle ultime puntate, egli ha dichiarato: “La seconda e ultima stagione di The Walking Dead: World Beyond riguarda davvero mondi diversi. Affronterà più in profondità la Civic Republic Military, come il finale della stagione 1 ha più o meno fatto capire.”

Gimple ha poi proseguito: “Potremmo veder spuntare volti familiari, è possibile”. “Lo spin-off è incentrato sul crescere. Questo è uno show di due stagioni, quindi i ragazzini hanno vissuto un’esperienza molto intensa in cui devono crescere molto in fretta. Vedremo i personaggi attraversare cambiamenti piuttosto profondi nel corso dei dieci episodi.”

Nella season 2 di The Walking Dead: World Beyond vedremo anche Max Osinski, mentre alcuni mesi fa Scott Gimple ha smentito le voci su un cameo di Rick Grimes (Andrew Lincoln). “Non sono felice di dare la risposta. Sono felice di essere definitivo con la gente: non succederà. Penso che il pubblico potrebbe guardare questo show e imparare molto sulla mitologia in cui è coinvolto Rick Grimes. E potrebbe anche vedere i luoghi in cui è stato Rick Grimes. Ma sì, non spunterà da dietro l’angolo.”