Le informazioni sui prossimi iPhone 13 aumentano giorno dopo giorno e un rapporto recentemente emerso offre maggiori dettagli sul display dei dispositivi in arrivo. La componente che Apple adotterà per la sua prossima generazione di iPhone è oggetto di indiscrezioni ormai da tempo ma, questa volta, Ross Young si sofferma sulle due versioni Pro e Pro Max.

iPhone 13 Pro avrà display LTPO con refresh rate a 120 Hz!

 

Nel corso delle settimane scorse erano trapelate alcune indiscrezioni sull’arrivo di nuovi iPhone 13 dotati di display LTPO con refresh rate a 120 Hz ma le notizie ritenevano la caratteristica esclusiva della versione Pro Max.

Ross Young, invece, afferma che anche iPhone 13 Pro avrà un display con tecnologia LTPO e proporrà una frequenza di aggiornamento a 120 Hz. L’utilizzo dei nuovi pannelli consentirà ad Apple di proporre dei dispositivi in grado di garantire una buona qualità senza causare un eccessivo consumo energetico.

La presenza dei nuovi pannelli non è prevista sui due modelli base, iPhone 13 e iPhone 13 mini. Quest’ultima versione, inoltre, potrebbe essere destinata a sparire entro il prossimo anno. La versione mini, infatti, potrebbe non essere compresa tra i quattro modelli di iPhone 14, il cui arrivo è previsto per il 2022. Apple, secondo le ultime notizie, potrebbe rilasciare due iPhone 14 con display da 6,1 pollici e due versioni con display da 6,7 pollici. I quattro dispositivi dovrebbero essere però accomunati dall’assenza del notch. 

La tacca presente sulla parte frontale degli iPhone avrà dimensioni ridotte già su iPhone 13 ma soltanto il prossimo anno Apple offrirà dei dispositivi con display effettivamente privo di interruzioni.