la casa do cartaI fan de La Casa di Carta sono in trepidante attesa dell’uscita della quinta e ultima stagione di una delle serie TV più amate dell’ultima decade. Lo show prodotto a partire dal 2017 è diventato un vero e proprio fenomeno di culto e adesso praticamente mezzo mondo astretta di scoprire il finale della serie. L’attesa poi è stata resa ancor più snervante da alcuni errori nella comunicazione, o quantomeno da alcune incomprensioni.

Lo show infatti, in un primo momento, sarebbe dovuto diventare disponibile a partire dal 7 aprile. Come tutti i fan avranno notato il fatidico giorno è passato senza alcuna relase. Il motivo, a detta di alcuni, era una posticipazione al 30 dello stesso mese. Tuttavia la pagina Facebook dello show porta come data un molto generico 2021.

La Casa di Carta: iniziano i primi addi tra i membri del cast

 

Toccherà dunque attendere ancora parecchio tempo prima del lancio della quinta e ultima stagione de La Casa di Carta. A confermare che i tempi siano ancora parecchio dilatati anche il fatto che siano ancora in corso le riprese. Se i fan in questi giorni vivono una trepidante impazienza, dall’altra parete dello schermo invece si vivono momenti di malinconia.

Pedro Alonso, attore che interpreta Berlino, ha infatti recentemente concluso il proprio ultimo ciak arrivando così al termine del suo percorso ne La Casa di Carta. L’attore non ha nascosto la sua malinconia del doversi sperare da un personaggio, ma anche da un team, a cui appare evidentemente legato. Per scoprire quali saranno le ultime scene di Alonso, e quindi di Berlino, non resta che attendere l’uscita della quinta stagione su Netflix, sperando che l’attesa sia meno lunga di quanto sembri.