operatori telefoniciSiamo finalmente giunti a marzo ma si continua a parlare di rimodulazioni delle tariffe di alcuni operatori telefonici. Se alcune compagnie, come Iliad, hanno fatto della trasparenza e il rispetto del cliente il proprio marchio di fabbrica, non può dirsi altrettanto per altre. Ultimamente infatti sono sempre più le compagnie che decidono di rimodulare alcune tariffe causando un aumento nei costi per gli utenti.

Operatori telefonici: a marzo la rimodulazione tocca ai clienti WindTre

 

Lo scorso mese aveva fatto molto discutere la decisione presa da Tim; l’operatore telefonico infatti ha stabilito un aumento fino a 2,99 euro di alcune delle sue tariffe più recenti. Questo mese invece sembra essere WindTre la compagnia a voler operare dei cambiamenti alle proprie tariffe. Nello specifico la promozione soggetta al cambiamento dovrebbe essere le promozioni Go. Un esempio concreto può essere fatto con la tariffa Go 50 Top+, una promozione che al costo di 5,99 euro offriva 50 Giga, chiamate e 200 SMS.

Questo piano tariffario verrà inglobato dalla promozione Super 70; compresi nella nuova promozione chiamate illimitate verso tutti, 200 SMS e 70 Giga per la navigazione. Il prezzo della promozione invece passerà a 7,99 euro, con un aumento di 2 euro rispetto l’originale. Di seguito il messaggio di avviso inviato dall’operatore telefonico: “Modifiche contratto: dal 29 Marzo 2021, la tua offerta cambia in Super 70 per ragioni economiche legate all’utilizzo del tuo attuale piano. hai Min illimitati, 200 SMS, 70 GB, al costo di 7,99 euro al mese. Al termine del traffico incluso: 29 centesimi di euro per ogni SMS inviato, 1 GB aggiuntivo a 0,99 euro al giorno. Per maggiori dettagli sull’offerta clicca su windtre.it/super-Ip. Diritto di recesso entro il 28/3 con Racc. A/R, PEC, 159, da Area Clienti, negozi WINDTRE o cambio operatore senza penali. per info su recesso vai su windtre.it/recesso“.