ASUS, ROG Phone 5, benchmark, Master Lu

Il settore degli smartphone da gaming è pronto ad accogliere un nuovo device dalle caratteristiche uniche. ASUS svelerà il nuovo ROG Phone 5 il prossimo 10 marzo in Cina e nei mercati internazionali.

C’è molta attesa per questo rivale diretto di Nubia RedMagic 6. ASUS ha posto particolare attenzione alle prestazione espresse da ROG Phone 5 tanto che il device ha già stabilito un nuovo record. Sulla piattaforma di benchmark Master Lu, lo smartphone ha raggiunto agevolmente la prima posizione in classifica.

Il dispositivo è caratterizzato dal numero di modello ASUS_I005DB e da una scheda tecnica estrema. Il SoC scelto è il Qualcomm Snapdragon 888 accompagnato da 18GB di memoria RAM. Questa configurazione ha permesso a ROG Phone 5 di raggiungere i 947.284 punti sulla piattaforma di benchmark. Analizzando più nel dettagli i punteggi, il test dedicato alla CPU ha fatto registrare 321.064 punti mentre quello sulla GPU ha fermato il conteggio a 351.767 punti.

ASUS ROG Phone 5 è lo smartphone da gaming più potente

Ricordiamo che lo smartphone da gaming di ASUS è atteso con un display OLED da 6.78 pollici con risoluzione FullHD+ pari a 2448×1080 pixel. Il refresh rate ufficiale non è stato comunicato ma possiamo aspettarci che sarà almeno a 144Hz come il modello precedente. Non è da escludere un upgrade importate come fatto da Nubia con il nuovo RedMagic 5.

Una novità interessante sarà la qualità audio. I doppi speaker frontali garantiranno una qualità molto elevata, come confermato anche da DXoMark. La batteria attesa sarà da 6000mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W. Ricordiamo che la settimana in arrivo si preannuncia molto interessante con tanti annuncia anche da parte di OnePlus e OPPO.