Huawei, P50, HMS, GMS, P50 Pro, HarmonyOS, EMUI 11, render

La nuova famiglia Huawei P50 potrebbe arrivare sul mercato molto presto. Secondo quanto emerso da alcuni rumor su Weibo, i top di gamma del produttore coreano saranno presentati il prossimo 17 aprile 2021.

L’utente non ha rivelato le proprie fonti, ma sembra abbastanza sicuro di quanto ha dichiarato. Inoltre, nel post ha aggiunto che per il primo periodo le scorte saranno limitate. Non è chiaro il motivo del numero esiguo di Huawei P50 disponibili, ma possiamo ipotizzare che il problema sia sempre la mancanza di chip.

La famiglia Huawei P50 è attesa in tre varianti diverse. Il modello base che darà il nome a tutta la serie sarà accompagnato da P50 Pro e da P50 Pro+. Si tratta di tre modelli diversi che condivideranno parte della scheda tecnica ma ci saranno alcuni cambiamenti sostanziali nel passaggio da un device all’altro.

La famiglia Huawei P50 potrebbe debuttare a breve

La più importante sarà il display che sarà da 6.1 pollici per il P50 che diventerà da 6.6 e 6.8 pollici per le altre due varianti. Il SoC scelto da Huawei sarà il Kirin 9000 per il P50 Pro e Pro+ mentre per la versione base potrebbe optare per il Kirin 9000E.

Ci saranno cambiamenti sostanziali anche per quanto riguarda il comparto fotografico. Le ottiche saranno sempre sviluppate in collaborazione con Leica, ma la variante Pro+ sicuramente conterà su alcune ottiche appositamente modificate.

Al momento non ci sono informazioni ufficiali sulla famiglia Huawei P50, quindi consigliamo di prendere queste specifiche tecniche esclusivamente come indiscrezioni. Restiamo in attesa di maggiori dettagli che certamente non tarderanno ad arrivare.