steam-remote-play-togheter-account-pc-windows10

Valve ha annunciato che la sua funzione Remote Play Together ora consente agli utenti di giocare con gli amici che non hanno un account Steam. La funzione è attualmente in versione beta per coloro che scelgono la versione beta del client Steam.

Remote Play Together è una funzionalità di Steam che semplifica lo streaming di giochi multiplayer locali con gli amici su Internet. Ora puoi inviare agli utenti un invito al tuo gioco con un collegamento, consentendo loro di unirsi scaricando l’app Steam Link.

Steam Remote Play Together: la funzionalitá é facile da usare

Secondo Valve, ci sono migliaia di giochi con supporto per Steam Remote Play Together. Puoi accedere ai tuoi giochi che supportano la funzione facendo clic sull’icona delle opzioni di filtro avanzate nella tua libreria, quindi selezionando Riproduzione remota in Funzionalità. Valve ha detto che potresti anche premere Salva per creare una raccolta dinamica.

Valve ha condiviso ulteriori dettagli su come funziona la funzione beta; puoi invitare chiunque abbia un link e il tuo amico sarà invitato a installare l’app Steam Link prima di connettersi. Una volta installato, Steam Link consente una connessione rapida alla tua sessione di gioco. Se il tuo amico ha installato Steam, verrà invece utilizzato per facilitare la sessione.

Un giocatore può essere invitato alla tua sessione di gioco Remote Play Together tramite link, non è necessario un account Steam. Altri amici di Steam possono essere invitati al tuo gioco facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essi nell’elenco degli amici, quindi selezionando Riproduzione remota insieme.

Puoi inviare un collegamento agli amici su Windows, iOS, Android e Raspberry Pi. Valve ha detto che i giocatori con i propri controller potrebbero unirsi immediatamente. Se sei l’host e hai il tuo controller, puoi scegliere di condividere il controllo della tastiera e del mouse con un lettore remoto nell’overlay di Steam.

Se non vuoi utilizzare Steam Link, puoi provare Parsec, che da molto tempo offre funzionalità simili a Steam Link. Il servizio di Parsec consente agli utenti di ospitare una sessione di gioco multiplayer sul proprio PC o noleggiandone una per lo streaming dal cloud. Con la pandemia che costringe i giocatori a rimanere a casa, è più difficile riunirsi con gli amici per giocare a titoli multiplayer. L’ultima funzionalità di Steam non sostituisce del tutto l’esperienza di giocare di persona con gli amici, ma ci é vicino.