Bill Gates, Microsoft, Bitcoin, Elon Musk

Le opinioni sui Bitcoin sono molto discordanti e spesso fortemente opposte. Da un lato abbiamo chi li difende a spada tratta mentre dall’altro chi non li considera una vera moneta. In quest’ultima fazione troviamo Bill Gates.

Il fondatore di Microsoft, in una recente intervista, ha affermato di non aver mai investito in Bitcoin. Il motivo è semplice, Bill Gates non crede nel potere della criptovaluta preferendo investire il proprio denaro in compagnie che producono effettivamente qualcosa.

Il riferimento è chiaramente rivolto alla “Fondazione Bill & Melinda Gates” fondata dallo stesso magnate e dalla moglie. In questo caso, la Fondazione è molto attiva con finanziamenti per la ricerca sui vaccini contro la malaria e il morbillo.

Bill Gates ha espresso perplessità sui Bitcoin

Si tratta di una visione diametralmente opposta quella di Elon Musk che recentemente ha spinto proprio sui Bitcoin. Il fondatore di Tesla inoltre è la principale causa del recente terremoto che ha fatto perdere valore alla criptomoneta.

Bill Gates inoltre ha dato un semplice consiglio a tutti gli investitori in Bitcoin. In un commento rilasciato per Bloomberg, il fondatore di Microsoft ha detto: In generale, se hai meno soldi di Elon, dovresti stare attento“. Ha poi continuato dicendo: Elon ha tonnellate di denaro ed è molto sofisticato, quindi non mi preoccupo se il suo Bitcoin salirà o scenderà in modo casuale.

Questa situazione si è verificata proprio in queste settimane. Dal momento dell’annuncio di Tesla e dell’investimento in Bitcoin, il valore della criptomoneta è salito del 50%. Dopo le recenti dichiarazioni di Elon Musk invece il valore è sceso di oltre il 20%. Tutto questo rende gli investimenti difficili da prevedere.