Bitcoin, phishing, email, truffa,

Tutti gli utenti devono prestare la massima attenzione ai messaggi che si ricevono nella propria casella di posta elettronica. I truffatori sono sempre in agguato e stanno concentrando i loro sforzi sui Bitcoin.

La criptovaluta sta raggiungendo valori eccezionalmente alti e la crescita continua ogni giorno che passa. Possedere anche un solo Bitcoin significa avere in tasca una fortuna, infatti il valore nel momento in cui si scrive è di circa 37.500 euro.

I truffatori puntano proprio su queste cifre folli per ingannare gli utenti. Un nostro lettore ci ha segnalato un messaggio che ha ricevuto che ha chiare intenzioni fraudolente. Nel corpo del messaggio legge che su un ipotetico portafoglio online (mai aperto dall’utente) sono presenti oltre 25 mila Sterline in Bitcoin.

Il primo indizio sulla stranezza di tutta l’operazione è la valuta utilizzata nel messaggio. Non c’è motivo di effettuare operazioni in Sterline e non in Euro. Inoltre, per poter riscattare la somma bloccata, è necessario accedere all’account ed effettuare un versamento di 250 Sterline.

I Bitcoin sono al centro di un nuovo tentativo di Phishing

Di seguito riportiamo il messaggio nella sua interezza. Abbiamo provveduto ad eliminare link a siti esterni ma non abbiamo modificato la grammatica e gli errori presenti nella email:

Informazioni sul pagamento

Ciao!
Hai chiamato il tuo account più di (5) per ottenere il saldo del tuo account BitCoin. non hai risposto Questa è una newsletter automatica per il saldo del tuo account BitCoin.
Il primo passaggio è chiaro e in attesa di conferma. Quindi rispondi ai tuoi messaggi oggi.

Credito sul tuo account (per guadagnare è necessario un investimento di circa £ 250 come capitale di avviamento.)

Come sempre in questi casi, potete cestinare il messaggio senza rimorsi così da evitare di cliccare per sbaglio su link malevoli.