Android Auto

Google non arresta la voglia di migliorare costantemente il suo sistema di infotainment. Sono infatti in arrivo diverse novità per Android Auto. Insieme quelle più utili e funzionali ci sono anche i giochi. Rendere piacevole il viaggio di ciascun utente sta diventando una missione per il colosso di Mountain View.

 

Android Auto continua a rinnovarsi: ecco gli ultimi aggiornamenti

Una delle funzionalità in arrivo su Android Auto e che ha stupito molti sarà la possibilità di dividere lo schermo. Infatti diversi utenti, ovviamente coloro che hanno un dispositivo compatibile, potranno utilizzare lo Split Screen. In pratica sarà possibile visualizzare due contenuti divisi sullo schermo come avviene su smartphone e tablet. Di contro questa funzione sarà possibile solo sui sistemi che supportano il Widescreen.

Erano diversi i clienti che lamentavano la mancanza di una funzione che permettesse di rendere privati alcuni contenuti in arrivo sullo smartphone e riproposti sullo schermo e nel sistema audio con Android Auto. Infatti non sempre chi guida vorrebbe far sapere i fatti suoi a tutti i passeggeri. Saranno felici quindi di sapere che potrebbe essere in arrivo una nuova modalità privacy. In pratica collegando il proprio smartphone sarà possibile decidere se mantenere lo schermo oscurato e inibire la visualizzazione delle notifiche. Inoltre si potrà comunicare ad Android Auto quali informazioni invece rendere disponibili.

 

Sul sistema di infotainment arrivano anche i giochi

Incredibile, ma vero, su Android Auto arriveranno anche i giochi. Ovviamente, sempre pensando alla sicurezza di chi guida il veicolo. Molto semplicemente, attraverso Google Assistant, il sistema proporrà qualche quiz divertenti le cui risposte dovranno essere comunicate a voce.

Insomma Android Auto sembra proprio essere inarrestabile e Google sta puntando molto a migliorare il suo sistema handsfree. Tuttavia diversi utenti lamentano quelle limitazioni che non lo rendo completamente libero nelle sue funzionalità. D’altra parte è nato per fornire le informazioni essenziali garantendo la sicurezza durante la guida. Comunque per chi vuole sperimentare la libertà tipica del sistema operativo del robottino verde è in arrivo il dispositivo CarDongle che rivoluzionerà Android Auto.