After Life, Sex Education, Peaky Blinders: l'attesa su Netflix sembra infinita

A distanza di un anno dall’inizio dell’incubo, vi sono ancora molte città costrette a rimanere in casa per via delle zone rosse. In un’Italia divisa in tanti colori, noi di Tecnoandroid ci teniamo a distrarre coloro che non hanno altra scelta se non rimanere nella propria abitazione, ma anche chi ha bisogno di staccare la spina per qualche ora. In che modo? Vi proponiamo delle serie tv tanto attese (soprattutto nei mesi scorsi) ovvero After Life, Sex Education, Peaky Blinders. Giungono delle novità o siamo alle solite? La risposta è nei paragrafi di seguito!

After Life, Sex Education, Peaky Blinders: è tempo di novità o trattasi di un falso allarme?

Introduciamo immediatamente Peaky Blinders, la serie crime ambientata negli anni 30 e avente come protagonista un gruppo di criminali denominato appunto Peaky Blinders. Questa ha proposto ai suoi utenti spettatori ben 5 stagioni per poi fermarsi a causa del coronavirus. Ad oggi dobbiamo attendere ancora un po’ prima che questa faccia ritorno.

La seconda serie in questione è After Life. Scritta, diretta e interpretata da Ricky Gervais, segue le vicende di un uomo alle prese con un grave lutto. Egli cambierà modo di vedere il modo e si comporterà di conseguenza. Per ora abbiamo assistito a due sole stagioni ma quasi sicuramente sapremo qualcosa entro la metà del 2021.

Infine, concludiamo con Sex Education. Questa serie nulla ha a che fare con lutti e drammaticità, al contrario, affronta il tema sessuale grazie ad un gruppo di adolescenti alle prime armi. Anche questa vedrà l’arrivo di una terza stagione ma la data è ancora astratta.