Apple, Mac Mini, SoC, M1, MacOS, bug

Gli utenti che utilizzano un Mac Mini stanno iniziando a segnalare un bug che colpisce il device e gli schermi ad esso collegati. In particolare, gli utenti lamentano la comparsa di alcuni quadrati rosa sui display. Questo bug si verifica sia per dei singoli pixel che per aree più grandi in maniera casuale e senza motivi apparenti.

I Mac Mini coinvolti sono quelli di ultima generazione, quindi i dispositivi che equipaggiano il rivoluzionario SoC Apple Silicon M1. Le segnalazioni si stanno moltiplicando sia sul sito di supporto ufficiale che su vari thread online.

Gli utenti non sono riusciti a trovare una spiegazione a questo bug. Tuttavia, sembra esserci una costante tra tutti i casi che si sono verificati. I pixel rosa compaiono più frequentemente quando il Mac Mini è collegato ad un display tramite HDMI piuttosto che tramite Thunderbolt.

Apple ha confermato di essere a conoscenza del problema e di star lavorando ad un fix. Tuttavia, l’azienda di Cupertino non ha fornito delle tempistiche ufficiali per l’arrivo di una patch.

Mac Mini soffre di un bug nella visualizzazione sui display esterni

L’ultimo aggiornamento rilasciato da Apple è macOS Big Sur 11.2.1 ma questo update non risolve il bug. Molto probabilmente bisognerà attendere l’arrivo della versione 11.3 che è attualmente in fase di test da inizio mese.

Per il momento, Apple ha pubblicato una serie di passaggi da seguire per cercare di tamponare il problema:

  • Attivare la modalità sleep
  • Aspettare due minuti e riattivare il device
  • Scollegare il display e ricollegarlo
  • Regolare la risoluzione del display dalle Preferenze di Sistema > Display

Apple inoltre aggiunge che, se il problema dovesse ripresentarsi, bisogna riavviare il Mac Mini e ripetere gli stessi passaggi.