iPhone 13 miniIl colosso di Cupertino lancerà la sua nuova generazione di iPhone il prossimo autunno: l’attesa, quindi, è ancora lunga. Nonostante ciò le indiscrezioni aumentano giorno dopo giorno alimentando la curiosità degli appassionati. Le più recenti riportano anche dettagli interessanti circa il display che sarà adottato da Apple per i suoi nuovi dispositivi.

iPhone 13 arriverà anche in versione mini!

 

Apple con i suoi iPhone 12 ha inaugurato nuove versioni sfoggiando anche una variante Mini. La novità del colosso non ha riscosso un successo particolare, le vendite infatti non hanno soddisfatto le aspettative di Apple che, nonostante ciò, sembra aver intenzione di mantenere una versione “mini” anche nei suoi prossimi iPhone 13.

I prossimi iPhone, il cui nome continua ad essere incerto e a oscillare tra iPhone 13 e iPhone 12S, secondo quanto affermato dal leaker Jon Prosser, saranno quindi disponibili in quattro versioni: iPhone 13 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

Apple adotterà dei display con funzione always-on per i suoi prossimi iPhone!

 

Le indiscrezioni relative a quello che sarà il display dei prossimi iPhone 13 provengono invece dal leaker Max Weinbach, secondo il quale Apple adotterà dei pannelli con tecnologia LTPO e refresh rate a 120 Hz. Riprendendo quanto già attuato su Apple Watch, il colosso di Cupertino procederà, inoltre, con l’introduzione di display always-on e quindi in grado di restare costantemente attivi. L’utente potrà dunque osservare data e percentuale della batteria senza dover sbloccare il dispositivo.

La novità non dovrebbe comportare alcune modifiche al design del dispositivo che, tenendo conto delle voci fino ad ora emerse, non presenterà particolari novità.