Lotteria degli scontrini

La lotta all’evasione fiscale è sempre stato uno degli obbiettivi prioritari di questo Governo. Sono diverse le iniziative messe in campo per sviluppare un sistema di pagamento maggiormente digitale oltre che veloce e sicuro. Risulta perciò importante una certa chiarezza nei pagamenti e nei relativi incassi. Ecco quindi arrivato il programma Italia Cashless che prevede la lotteria degli scontrini. Un’iniziativa gratuita che permette vincite in denaro ai partecipanti. Ecco come fare per richiedere il codice e partecipare.

 

Cosa è e a cosa serve il codice della lotteria degli scontrini

La lotteria degli scontrini è partita lunedì 1 febbraio 2021. Questa iniziativa incentiva l’uso delle carte di credito, dei bancomat e delle applicazioni di pagamento compatibili. Oltre ad aiutare nella lotta all’evasione fiscale questa lotteria permette a chi partecipa di vincere qualcosa.

Tuttavia per poter accedere alla lotteria degli scontrini ed essere tra i possibili vincitori ogni cittadino deve richiedere il codice lotteria almeno per la prima volta. Questo codice a barre e alfanumerico dovrà essere stampato o salvato sullo smartphone per poi essere mostrato al momento dell’acquisto.

Sul sito ufficiale della lotteria degli scontrini si può accedere alla sezione “Partecipa ora dove l’utente inserendo il codice fiscale personale riceverà il codice lotteria. Grazie a questo si possono produrre i biglietti virtuali per partecipare all’estrazione.

Al contrario delle paure comuni e diffuse, il programma in alcun modo mette in pericolo la privacy personale. Questo codice non è in grado di tracciare gli acquisti effettuati, ma solo la modalità di pagamento che deve essere compatibile con la sottoscrizione e l’importo speso che dà diritto ai biglietti virtuali. Ovviamente i pagamenti devono essere contactless, con carta di credito o di debito o con applicazioni compatibili a questo sistema.

 

Qual è il valore effettivo dei biglietti virtuali?

Molti si stanno chiedendo quanto vale i euro un biglietto virtuale della lotteria degli scontrini e quanti se ne possono ricevere. Innanzitutto non ci sono limiti di spesa se non 1.000 euro a scontrino fiscale, quindi 10 scontrini di questo importo danno diritto a 10.000 biglietti. Infatti ad ogni euro speso corrisponde un biglietto. Superato l’euro si ha diritto ad un altro anche se l’importo non raggiunge i 2 euro. In pratica con 1,30 euro spesi si ricevono due biglietti.