blank

La Mercedes EQA è stata confermata dalla casa automobilistica tedesca: sarà l’auto elettrica più piccola della gamma EQ e sarà basata sul crossover GLA.

Tutte le informazioni su questa auto

L’esterno della nuova EQA dovrebbe essere molto simile alla Mercedes GLA su cui si basa. Proprio come il GLA, l’EQA sarà leggermente più grande della Mercedes Classe A, ma puoi aspettarti che abbia un paraurti anteriore rimodellato e, potenzialmente, fari rivisti che prendono ispirazione dal concetto EQA, mostrato sopra.

Come ci si aspetterebbe da un SUV (anche un piccolo, elettrico), l’EQA ha una posizione molto prominente grazie alla sua altezza da terra rialzata e alle ampie cosce posteriori.

Il lato e il retro dell’auto, ancora una volta, sembrano molto simili al GLA. Ha una linea del tetto ampia che è accentuata da barre del tetto rialzate su entrambi i lati. Un’altra differenza notevole è l’omissione delle doppie uscite di scarico. Dopo tutto, non ci sono motori, quindi perché dovrebbero averne bisogno?

Mercedes ha rivelato un’unica immagine teaser degli interni del nuovo EQA, ed è chiaro che sarà molto simile alla cabina della GLA. Sembra che il nuovo SUV elettrico avrà un’illuminazione d’atmosfera in più sul cruscotto, ovviamente davanti al passeggero.

Il familiare sistema di infotainment a doppio schermo Mercedes è visibile anche nella foto teaser. Puoi aspettarti che questo includa l’ultimo software Mercedes MBUX con il suo sistema di riconoscimento vocale “Hey Mercedes”. L’attuale sistema non si è dimostrato così bravo nel comprendere i comandi parlati in un inglese semplice come la simile funzione di assistente personale di BMW, quindi spero che Mercedes abbia apportato alcune modifiche al nuovo EQA.

La Mercedes EQA sarà inizialmente in vendita nella versione EQA 250 da 190 CV. A questi modelli si affiancherà in seguito una versione più potente con oltre 270 CV e un modello a quattro ruote motrici.

Mercedes ha confermato che rivelerà il nuovo EQA il 20 gennaio 2021 – dovrebbe essere in vendita prima del 2022. Come concorrente più esclusivo del VW ID.3, puoi aspettarti che il prezzo sia leggermente più alto. Molto probabilmente costerà più di £ 40.000 quando arriverà, probabilmente aumentando di £ 50.000 per i modelli ad alte specifiche.

Presto ci saranno anche altri nuovi modelli EQ che si uniranno alla gamma, incluso un modello EQB che sarà basato sul GLB. Ciò significa che sarà più spazioso dell’EQA, se non altrettanto elegante.