Operatori telefonici

Questa pandemia ha messo a dura prova tutto il mondo. Il lockdown non solo ha messo sotto pressione molte perone, ma anche le connessioni di rete. Infatti queste ultime hanno visto picchi di utilizzo che le hanno messe a dura prova. Se si sta pensando di cambiare fornitore di telefonia mobile, ecco tra gli operatori telefonici quello che ha la rete migliore e più veloce.

 

Ecco i test che hanno provato quale tra gli operatori telefonici ha la rete più veloce

Molti pensano che, essendo ormai nel 2021, gli standard qualitativi sulle connessioni internet di rete dovrebbero essere tutti più o meno sugli stessi livelli. Purtroppo non è così ed è stato dimostrato proprio nei periodi in cui le persone sono state obbligate a casa a causa del coronavirus. Proprio in quel periodo di massimo utilizzo gli operatori telefonici hanno rivelato le criticità della loro rete. Senza pensare ai fastidiosi e rovinosi down degli operatori che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso e l’inizio di quello nuovo.

CheBanda in collaborazione con Altro Consumo hanno eseguito dei test di valutazione. Infatti hanno messo a dura prova ciascuno degli operatori telefonici presenti in Italia secondo 4 verifiche. La prima riguarda la velocità in download. In pratica quanto tempo viene impiegato per scaricare un contenuto con una certa dimensione. Poi la velocità di upload, ovvero quanto tempo passa per inviare quel contenuto a qualcuno. Un’altra verifica ha valutato la qualità della visione dei video. Nell’era dello streaming è importante calcolare il tempo necessario a far partire la riproduzione insieme alla quantità di interruzioni. Un’aspetto ormai indispensabile nella scelta dei migliori operatori telefonici. Infine il test di apertura di una pagina internet dal browser integrato.

 

La classifica delle qualità di rete migliori

Il risultato delle 4 prove testate sui diversi operatori telefonici ha permesso di riconoscere quali tra gli operatori telefonici nel 2020 ha offerto la migliore qualità di rete.

Al primo posto c’è Vodafone che ha realizzato 18.988 punti. Di pochi segue WindTre con la sua Top Quality Network che ha realizzato 18.269 punti. Infine arriva Tim che ha realizzato 16.989 punti. Delusione per Iliad che supera di poco i 15 mila punti, tenendo anche conto che, tra gli operatori telefonici, è il più recente e utilizza sue strutture private che sta implementando e sviluppando.