incentivi auto 2021 auto elettriche

La transazione per una mobilità più ecosostenibile nel nostro paese è già partita nei mesi scorsi. Gli italiani, infatti, già nel 2020 hanno potuto beneficiare di bonus ed incentivi per l’acquisto di auto elettriche o anche di vetture ibride. La Legge di Bilancio 2021 ha confermato, se non anche ampliato, gran parte dei vantaggi per chi acquista questo genere di veicoli.

 

Auto elettriche, sconto da 10.000 euro e niente bollo da pagare

Gli italiani che acquisteranno nel nuovo anno auto elettriche potranno ricevere sino a 10.000 euro di sconto sul prezzo finale della vettura. L’ecobonus nella sua forma piena sarà elargito a chi compra un nuovo veicolo, in conseguenza di rottomazione della vecchia automobile. In caso di mancata rottamazione è previsto comunque un incentivo all’atto di acquisto, chiavi in mano, dal valore di 6.000 euro.

Non solo le auto elettriche. Gli ecobonus, infatti, sono rivolti anche a chi acquista veicoli ibridi plug-in. In questo caso, con la rottamazione del precedente veicolo, lo sconto sul prezzo finale della vettura sarà di 6.500 euro. Senza la rottamazione, invece, sarà comunque presente uno sconto dal valore di 3.500 euro.

Sempre nella Legge di Bilancio, sia per le auto elettriche che per le ibride è previsto anche un tetto di spesa sino a 61.000 euro.

Per chi acquista veicoli ecosostenibili inoltre c’è un’altra importante notizia. Anche per il nuovo anno, infatti, è confermato lo stop al pagamento del bollo auto per le vetture elettriche o ibride di nuova immatricolazione. L’esenzione dalla tassa di circolazione è valida anche per gli italiani che hanno acquistato nel 2019 e nel 2019.