WhatsApp: gli utenti scappano via per un motivo in particolare

La fine dello scorso 2020 così come l’inizio di questo nuovo 2021 non hanno di certo rappresentato un periodo proficuo per WhatsApp. La nota applicazione di messaggistica istantanea infatti avrebbe ricevuto aspre critiche fortunatamente da una minoranza dei suoi utenti. Qualcuno sostiene infatti che l’applicazione non sia sicura come in molti sostengono, visto che le truffe continuano a circolare liberamente. Purtroppo si tratta di una situazione nella quale WhatsApp non può intervenire in maniera diversa da come ha fatto fino ad ora.

Il colosso ha limitato i messaggi da inoltrare proprio per evitare che si diffondano inganni e problematiche del genere. Chiaramente tutto questo non pone la parola fine alle truffe, le quali negli ultimi tempi avrebbero calcato la mano proprio sulla nota app di messaggistica. Alcuni utenti sarebbero arrivati ad una conclusione drastica, proprio per evitare di finire nei guai.

 

WhatsApp: moltissime persone hanno deciso di chiudere il proprio account per recarsi presso la concorrenza

Durante gli ultimi tempi sarebbero state molte le persone ad aver preso una decisione abbastanza drastica: diversi account WhatsApp sono stati infatti chiusi. La scelta delle persone che hanno provveduto ad eliminare la loro esperienza con l’applicazione di messaggistica più famosa, sarebbe ricaduta sulla diretta concorrenza rappresentata da Telegram.

In questo caso molti riferiscono di aver avuto un impatto davvero sorprendente in senso buono. Telegram infatti non presenta la problematica delle truffe ed offre alcune soluzioni ancora sconosciute a WhatsApp. Inoltre, pur essendo dotata di una cassa di risonanza molto meno forte, Telegram risulta un’applicazione molto versatile. È possibile infatti personalizzare i vari aspetti. Terremo comunque conto dei risvolti nelle prossime settimane per capire quale potrà essere l’andamento della situazione.