Apple Watch brevettiI prossimi Apple Watch potrebbero sfoggiare caratteristiche davvero particolari. Il colosso di Cupertino ha registrato due brevetti che svelano la possibile introduzione del sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e la presenza di una fotocamera sotto il display di un Apple Watch.

Apple Watch: il colosso potrebbe inserire il sensore per il Touch ID e una fotocamera sotto il display: emergono due nuovi brevetti!

 

I brevetti trapelati in rete lasciano intuire che il colosso di Cupertino potrebbe presto dar vita a un nuovo Apple Watch dotato di caratteristiche inedite, tra queste la presenza del Touch ID. Uno dei documenti mostra infatti come Apple potrebbe decidere di offrire agli utenti una maggiore sicurezza inserendo il sensore di riconoscimento delle impronte digitali nel tasto laterale dello smartwatch.

Il secondo brevetto depositato da Apple, invece, svela la possibilità di assistere anche all’introduzione di una fotocamera posta sotto il display. Il documento in questione mostra un display costituito da due strati che consentirebbe l’inserimento di una fotocamera e di un flash che risulterebbero visibili soltanto in caso di necessità. La tecnologia rappresentata dal colosso nel brevetto pur essendo teoricamente applicata su un Apple Watch potrebbe essere riprodotta anche su iPhone. Il dettaglio non passa inosservato poiché ciò consentirebbe ad Apple di ridurre in maniera sostanziale, se non eliminare del tutto, le dimensioni del notch dei suoi prossimi iPhone. 

Non è ancora dato sapere se le novità in questione diverranno realtà poiché il colosso potrebbe non avere intenzione di procedere con la messa in atto di quanto brevettato.

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.