Xiaomi, Mi 11 Pro, MIUI 12, Mi 11,

La famiglia Mi 11 rappresenterà la nuova generazione di top di gamma di Xiaomi. Il debutto dei nuovi flagship non è ancora stato confermato dall’azienda cinese, ma possiamo ipotizzare che avverrà nella prima metà del 2021.

Xiaomi punta a diventare il primo produttore cinese a lanciare in madrepatria un device dotato del SoC Qualcomm Snapdagon 875. Ecco quindi che i Mi 11 e Mi 11 Pro sono attesi con tale processore interno. Tuttavia, in queste ore sono emersi alcuni dettagli sulla dotazione tecnica dei prossimi device.

In particolare, alcuni utenti di XDA hanno svelato importanti specifiche di Mi 11 Pro. Per riuscirci, hanno analizzato il codice della MIUI 12, l’ultima interfaccia utente della famiglia Xiaomi. Tre le linee di codice sono emersi riferimenti indiretti alla possibile scheda tecnica. 

Xiaomi Mi 11 Pro si preannuncia un device estremante completo

La MIUI 12 adesso può supportare la risoluzione FullHD e QHD+. Questo lascia intendere che il Mi 11 Pro potrebbe essere dotato di un display con risoluzione QHD+. Infatti, Xiaomi introduce nuove feature nel proprio sistema operativo quando queste saranno sfruttare da uno dei propri device.

Inoltre, il sistema operativo è programmato per adattare automaticamente la risoluzione del display. La funzionalità rientra tra le impostazioni del risparmio energetico, con il passaggio alla risoluzione FullHD necessario per consumare meno batteria.

Considerando anche gli altri rumor trapelati nei giorni scorsi, Xiaomi Mi 11 Pro potrebbe essere caratterizzato da un refresh rate a 120Hz. Il comparto fotografico potrà contare su un’ottica principale da 108MP e su altre due fotocamera di supporto. Inoltre, possiamo aspettarci anche un nuovo sistema di ricarica rapida che potrebbe arrivare a supportare i 100W.