ps5-sony-vendite-fisiche

Sony ha recentemente confermato un notizia importante per tutti i futuri aspiranti possessori di una PS5. La console di nuova generazione, al giorno di lancio non sarà possibile prenderla fisicamente nei negozi. Questa scelta vale per tutti i paesi in cui verrà lanciata, sia il primo gruppo che la vedranno arrivare il 12 novembre e anche per il secondo, quelli del 19 novembre.

Le parole di Sid Shuman, portavoce sul PlayStation Blog: “Nell’interesse di mantenere i nostri giocatori, rivenditori e personale al sicuro in mezzo a COVID-19, oggi stiamo confermando che tutto il giorno del lancio le vendite saranno condotte attraverso i negozi online dei nostri partner al dettaglio. Nessuna unità sarà disponibile in negozio per l’acquisto il giorno del lancio. Non pianificare di accamparti o fare la fila presso il tuo rivenditore locale il giorno del lancio nella speranza di trovare un Console PS5 per l’acquisto. Stai al sicuro, resta a casa e invia il tuo ordine online.”

 

L’uscita di PS5 durante la pandemia

Detto questo però, potrebbe comunque esserci una possibilità di ritirare la propria console in negozio, ma solamente se la si è prenotata. Questo però può variare a seconda di ogni negozio e quindi in ogni paese potrebbe succedere qualcosa di diverso. Ovviamente, come spiegato da Shuman, il motivo è semplice.

La pandemia ha coinvolto tutto il mondo quest’anno e Sony si sta adeguando anche cercando di non mettere in pericoloso i consumatori. Lo ha fatto dando vita a eventi in live streaming al posto di quelli dal vivo, e lo farà anche al momento del rilascio della PS5, la tanto attesa nuova console.