Microsoft, Xbox Series X, Xbox Series S, next gen, old gen

La nuova generazione di console è pronta al debutto ufficiale. Ad aprire le danze sarà Microsoft il 10 novembre mentre Sony lancerà la propria console due giorni dopo, il 12 novembre.

Ovviamente sia le console Xbox Series X/Series S che PlayStation 5 sono già state mostrate al pubblico, ma non c’è stato un evento di lancio vero e proprio. Ecco quindi che i due eventi assumono una importanza strategica anche per mostrare la lineup di giochi disponibili al lancio, ma non solo.

In particolare, Microsoft terrà un evento in live streaming che andrà ben oltre la solita presentazione al pubblico di un device. Stando alle parole di Phil Spencer, capo della divisione Xbox, l’evento sarà una esperienza unica per tutti gli utenti.

Il 10 novembre infatti sarà l’occasione per celebrare la community Xbox e permettere a giocatori provenienti da tutto il mondo di connettersi, festeggiare e giocare insieme. Gli utenti sono invitati a scegliere il proprio device preferito e giocare insieme al Team Xbox.

Microsoft ha fissato l’evento dedicato Xbox Series X e Series S

Secondo le prime indiscrezioni, sarà possibile anche ammirare il lavoro che si cela dietro la produzione dei giochi di nuova generazione, ascoltare le storie di chi lavora in questo mondo e sfidarli ad una partita. Ovviamente, nel rispetto delle normative sanitarie, si potrà seguire tutto l’evento stando comodamente a casa.

Phil Spencer inoltre invita gli utenti a vivere il momento come un evento dedicato al gioco, non come un evento stampa. Microsoft con Xbox Series X e Series S vuole celebrare l’inizio di una nuova era del mondo gaming che non andrà a sostituire la precedente. Le nuove console si affiancheranno a quelle della precedente generazione ma sempre puntando al divertimento degli utenti.

La conferenza dovrebbe iniziare alle 19.00  ora italiana del 10 novembre. Sarà possibile seguire la diretta su tutte le piattaforma social ufficiali di Microsoft tra cui il canale YouTube e Twitch.