WhatsApp: adesso si possono recuperare i messaggi cancellati

Una delle funzioni che gli utenti hanno accettato certamente di buon grado su WhatsApp è quella che permette di cancellare i messaggi. E’ chiaro, tutte le piattaforma permettono l’eliminazione di un messaggio ma in questo caso si tratta di una cancellazione postuma, la quale permetterà all’utente stesso di rimangiarsi letteralmente le parole.

In questo modo, come in molti sanno da oltre 3 anni, è possibile evitare che il destinatario legga ciò abbiamo inviato. In questo modo si potranno quindi evitare equivoci di ogni genere, riformulare pensieri e spesso evitare guai. Dall’altra parte però c’è chi ritrovandosi un messaggio eliminato in chat resta assorto nei dubbi e proprio per questo arriva una nuova funzione che questa volta sarà disponibile grazie ad un’app di terze parti.

 

WhatsApp: arriva la funzione definitiva e gratuita per recuperare i messaggi cancellati di proposito

Da ormai diverse settimane si sta parlando insistentemente di una nuova funzione permessa però da un’app di terze parti connessa a WhatsApp. Si tratta di WAMR, applicazione che potrebbe salvare i rapporti di molte persone.

Secondo quanto riportato quest’applicazione attualmente risulta una delle più utilizzate visto che è gratuita. Questa permette infatti di monitorare ogni account e di registrare tutte le notifiche in arrivo in modo tale da avere un resoconto generale. In questo modo sarà possibile dunque risalire a tutti i contenuti che sono stati cancellati, senza perdersene neanche uno. Almeno per adesso l’applicazione risulta, gratuita come già detto, ma anche legale al 100%. Fateci sapere come vi troverete con il suo utilizzo.