WindTre

Non sono mancate le novità inerenti alle modifiche dei prezzi per le tariffe di WindTre nel corso di questa estate. A seguito della creazione del nuovo provider, proprio nelle precedenti settimane tanti abbonati hanno scoperto delle rimodulazioni dei costi per le tariffe MIA Special Edition.

Come vi avevamo annunciato anche in passato, questa citata non sarebbe stata l’unica novità inerente ai costi di WindTre. In linea con quanto fatto già in passato da TIM ed anche da Vodafone, il provider ha cambiato i prezzi dei piani tariffari a consumo. I molti utenti che non hanno una ricaricabile attiva dovranno ora pagare una quota fissa di 4 euro per effettuare consumi tra telefonate, SMS ed internet.

 

WindTre, la spesa extra di 4 euro per i profili tariffari a consumo

Il piano tariffario dal valore di 4 euro al mese darà accesso a questi costi standard per i consumi. Per quanto concerne le chiamate voce i clienti potranno comunicare con tutti i numeri mobili e fissi al costo di 0,29 centesimi al minuto. Il medesimo piano sarà applicato anche per quanto concerne l’invio degli SMS: sempre quindi 0,29 centesimi.

Per la navigazione internet WindTre prevede un costo di 0,99 centesimi allo scatto di ogni Giga. Lo scatto dei Giga sarà attivo solo in caso di connessione attiva.

La modifica unilaterale di WindTre sarà completamente effettiva a breve, a partire dal prossimo 23 Settembre. Ovviamente come da prassi il gestore sta comunicando i cambiamenti a tutti i suoi utenti con opportuni SMS informativi. Sino al 22 Settembre vi sarà modo di evitare la rimodulazione, effettuando la disdetta gratuita del contratto.