Samsung Galaxy Z Fold 2 è tra gli smartphone più attesi del momento: nonostante il prezzo proibitivo, il salto di qualità rispetto al primo modello è stato apprezzato, tanto da spingere gli utenti a valutarne l’acquisto. Il risultato? I preordini hanno registrato numeri record.

I risultati più inaspettati sono arrivati proprio dalla Corea del Sud, patria della casa produttrice di smartphone, e non solo. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Samsung Galaxy Z Fold 2: preordini record nella Corea del Sud

In Patria Galaxy Z Fold 2 aveva già fatto registrare il triplo delle consegne agli operatori telefonici rispetto al primo modello. E ora l’azienda annuncia di aver ricevuto ordinativi per oltre 80.000 unità. Si tratta di un risultato davvero straordinario, che ha già superato le aspettative. Le prime stime parlavano infatti di 60 mila preordini.

Visto proprio il grande successo, non è detto che la data del 25 settembre possa essere rispettata per la consegna delle prime unità. É dunque possibile che Samsung possa rivedere le date, posticipando l’uscita di qualche giorno da venerdì 25 settembre al mercoledì successivo. Nel nostro paese, in seguito all’esaurimento dei primi lotti, Galaxy X Fold 2 è tornato nuovamente disponibile per il preordine nel sito ufficiale del produttore a partire da 2.049 euro. 

Vi ricordo che il nuovo Galaxy Z Fold 2 monta un display Dynamic AMOLED 2X da 7.6 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 865 Plus con Adreno 650, 12 GB di memoria RAM e 512 GB di memoria interna non espandibile. Dispone sul lato posteriore di 3 sensori e sul lato anteriore di un sensore. Batteria atomica da 4.500 mAh.