offerte telefoniSiamo soliti cambiare smartphone ad ogni più sospinto. In attesa di un livellamento di mercato siamo già pronti per provare l’ebrezza tecnologica dettata dai nuovi foldable device come Samsung Galaxy Z Fold visti e provati in anteprima da Mediaworld o in qualche altro negozio di articoli elettronici. Eppure esistono telefoni che non scadono mai e che anche nel 2020 accrescono il loro valore in luogo della loro unicità. Sono pezzi rari tanto da essere stati definiti come modelli Gold da chi è appassionato di collezionismo.

Avete sicuramente capito che stiamo parlando di cellulari appartenuti ad un’era tecnologica lontana dalla nostra. Tanto antichi quanto redditizi. Tanto da concederti il lusso di azzerare la spesa per un moderno device top di gamma all’ultimo grido. Curioso di scoprire la lista dei telefoni rari? Bene. Il momento è arrivato.

 

Telefoni apprezzati dai collezionisti: ottima occasione per fare soldi

Possiamo essere legati quasi sentimentalmente ad un dispositivo elettronico. I ricordi ad esso associato si moltiplicano e liberarcene può sembrare difficile. Siamo combattuti nell’aprire quel cassettino ma la buona ragione arriva con il guadagno da 1000 Euro. Sei già con la mano sul pomello? Bene. Prova a cercare questi modelli.

Mobira Senator. Non crediamo che tu lo possa trovare in un piccolo cassetto. Puoi provare in cantina o in soffitta. Un telefono enorme dal peso di 3KG creato da Nokia nei primi anni ’80. Un’idea mal riuscita di primordiale dispositivo mobile. Ricorda quasi un piccolo comodino.

Decisamente avanti sul fronte portabilità, invece, è stato il Motorola Dynatac 8000x prodotto in appena 300.000 esemplari a livello globale. un gioiellino per gli anni ’80 ed oggi messo in discussione per un design decisamente troppo retrò. Bianco con tasti neri ed antenna anti estetica in evidenza lungo il profilo destro. Soltanto 1 Kg in cambio di un migliaio di euro. Più conveniente di così.

iPhone 2G chiude il cerchio per i telefoni da collezione per eccellenza. Ci sono fan Apple che pagherebbero uno sproposito per includerlo nella propria collezione. Ad oggi inusabile è comunque molto famoso e merita di essere riconsiderato. Assicurati soltanto di averlo riposto con cura. Tanto è più intonso e tanto più potrà essere valutato. Il prezzo lo fai tu.