bollo autoUna fake news sta mietendo molte più vittime del dovuto, riguarda il bollo auto ed il canone Rai, più precisamente la possibile abolizione delle due tasse. In tantissimi utenti hanno creduto ciecamente ad una simile eventualità, nelle speranza proprio di riuscire a risparmiare il più possibile e vedersi ridurre il peso fiscale annuale.

Qualche settimana fa, su un sito tutt’altro che autorevole e affidabile è comparsa la notizia che narrava della volontà del Governo di abolire a partire da quest’anno le due tasse, proprio per cercare di compiere un grande passo verso i contribuenti, nella riduzione del gettito. Chiaramente, dato l’astio provato dagli stessi verso le suddette, è stata accolta con grande giubilo ed in pochissimo tempo è stata diffusa su tutti i social network.

Peccato si sia trattato a tutti gli effetti di una fake news, ovvero di una notizia creata dagli utenti, con lo scopo di attirare traffico verso un determinato sito internet, nel quale sono integrati banner pubblicitari che fanno guadagnare denaro ai creatori in proporzione al numero di visualizzazioni.

 

Canone Rai e Bollo auto: la fake news è sempre in agguato

Al giorno d’oggi il Governo non sta assolutamente valutando una eventualità di questo tipo, principalmente perché il livello economico della casse statali è talmente basso da impedire in alcun modo la decisione di ridurre le tasse, rinunciando ai 7,5 miliardi di gettito annuo garantiti da bollo auto canone Rai.

Il periodo che stiamo attraversando è davvero difficile per tutti, non credete ad ogni cosa che leggete in rete, prima verificatela per capire se altri siti più affidabili e credibili l’hanno riportata. Le fake news sono sempre in agguato.