Secondo le ultime indiscrezioni il colosso cinese Xiaomi potrebbe presto lanciare la versione Global del suo Mi Reader. Vi ricordo che nel mese di novembre scorso, la compagnia ha lanciato in Cina il dispositivo in questione.

Quest’ultimo è arrivato anche in Italia in offerta, con una “piccola” limitazione, ovvero il supporto alla sola lingua cinese per il sistema. Nonostante non si tratti di un’ostacolo insormontabile, molti utenti hanno rinunciato ad acquistarlo.

 

Xiaomi Mi Reader: in arrivo una versione Global?

L’e-book reader di Xiaomi, infatti, ha ricevuto la certificazione Bluetooth SIG solo pochi giorni fa, il 23 luglio. Secondo quanto riportato dal documento, il dispositivo è dotato di un chip con supporto al Bluetooth 5.0. Non sono presenti altri dettagli, ma questa scoperta lascia presagire solo una cosa: Xiaomi potrebbe portare il suo Mi Reader fuori dalla Cina e rilasciare la versione Global per altri mercati.

Attualmente il colosso non ha ancora confermato la notizia, di conseguenza dovremo pazientare ancora un po’ prima di festeggiare. Vi ricordiamo nel frattempo che il Mi Reader è il primo lettore e-book del brand ed è dotato di un display eInk da 6 pollici con una risoluzione da 1024 x 768 pixel e densità di 212 PPI.

Piccolo e maneggevole, il terminale presenta una retroilluminazione LED con 24 regolazioni mentre a muovere il tutto trova spazio un SoC quad-core fino a 1.8 GHz, 1 GB di RAM e 16 GB di storage. La batteria è un’unità da 1.800 mAh mentre il prezzo di vendita in Cina risulta decisamente appetibile: circa 77 euro al cambio. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per ricevere maggiori notizie.