whatsapp telegram senza numero

Le applicazioni riservate alla messaggistica istantanea hanno invaso il mondo e colonizzato la quotidianità degli utenti. Trovare qualcuno che al giorno d’oggi non utilizza WhatsApp o Telegram per messaggiare con i propri contatti è pressoché impossibile ed è proprio per tale motivo che i due servizi appena citati si configurano come i capostipite del settore.

Nonostante il funzionamento delle applicazioni sia molto semplice, vi sono comunque degli utenti che non apprezzano il fatto di dover condividere il proprio numero; da tale problematica ne consegue una domanda sempre più frequente: è possibile utilizzare una delle due app senza numero di telefono? 

WhatsApp e Telegram: il numero di telefono non è più obbligatorio con questo trucco

Utilizzare le applicazioni senza un numero di telefono è apparentemente impossibile, in ogni caso grazie ad alcune applicazioni aggiuntive, tale punto può essere oltrepassato.

Le due applicazioni che possono fare al vostro caso sono, dunque, TextPlus e SpoofBox; aventi entrambe le stesse funzionalità, le stesse sono disponibili sui rispettivi Store sia per smartphone Android che iOS.

Analizzando in maniera veloce ognuna di queste, possiamo scoprire che TextPlus è un’app che permette agli utenti di sfruttare un numero di telefono virtuale e non realmente esistente: in questo modo sarà possibile effettuare la registrazione su WhatsApp o Telegram adoperando questa guida.

SpoofBox, a sua volta, offre la stessa funzionalità ma aggiunge alle sue voci anche la possibilità di inviare messaggi o effettuare telefonate attraverso il numero di telefono “fasullo”.

Concludiamo, infine, informando i nostri lettori che queste due soluzioni possono essere adottate anche per tutte quelle registrazioni che richiedono un numero di telefono.