fifa 21

All’EA Play Live, conferenza stampa di Electronic Arts tenutasi in streaming per rispettare le norme sul Coronavirus, sono stati presentati diversi titoli della società. Tra questi non poteva assolutamente mancare uno dei titoli di punta: FIFA 21.

L’emergenza sanitaria ha messo in seria difficoltà vari settori in tutto il mondo, infatti, i fan più affezionati della saga erano preoccupati circa un possibile rinvio dell’uscita del gioco. Purtroppo per loro, dobbiamo comunicare che effettivamente questo rinvio ci sarà, ma non sarà eccessivo: il gioco abitualmente sarebbe uscito a settembre, ma, considerata la situazione, uscirà il 9 ottobre 2020. Per coloro che avranno modo di acquistare la Champions Edition e la Ultimate Edition, potranno iniziare a giocare dal 6 ottobre. Chi è abbonato ad EA Access invece, potrà incominciare a giocare già dal 1° ottobre.

 

 

FIFA 21: le novità che ha in serbo per noi Electronic Arts

Come tutti sanno, a breve verranno lanciate ufficialmente le console di nuova generazione tanto attese: PlayStation 5 Xbox One Series. Inoltre, la società ha annunciato una nuova funzionalità chiamata Dual Entitlment. Alcuni dei giochi che usciranno nei prossimi mesi potranno essere aggiornati gratuitamente da chi acquisterà il gioco prima per PS4 e Xbox One, per poi passare alle nuove console.
La versione PC del gioco sarà disponibile con sistema operativo Windows 10. Sarà molto simile alla versione basata su PlayStation 4 e Xbox One. Sarà inoltre disponibile una versione del gioco chiamata “Legacy“. Essa sarà priva di nuove funzionalità e ci saranno solamente divise e team aggiornati su Nintendo Switch. Riguardo la disponibilità del gioco su Stadia non sembrano esserci novità all’orizzonte.